Le battaglie navali della Grande Guerra Patriottica, Baltico 1945

Alessandro Lattanzio

Motosilurante tipo Komsomolets

Motosilurante tipo Komsomolets

Gennaio 1945
4 gennaio, il sommergibile sovietico S-4 veniva affondato dalla torpediniera tedesca T-3. Fu l’unico sommergibile sovietico affondato nel Baltico nel 1945. La torpediniera T-3 in seguito affondò assieme alla gemella T-5 sul campo minato posato dal sommergibile sovietico L-21. L’S-4 aveva affondato 2 navi tedesche.

9 gennaio, il sommergibile tedesco U-679 veniva affondato con bombe di profondità dal cacciasommergibili sovietico MO-124.

Febbraio 1945
18 febbraio, il mercantile tedesco Tolina (1923 t) veniva silurato e affondato dalla motosilurante sovietica TK-158.

Marzo 1945
18 marzo, la motosilurante sovietica TK-66 veniva affondata e la TK-195 danneggiata da motosiluranti tedesche.

27 marzo, le motosiluranti tedeschi S-64, S-69 e S-81 attaccavano le motosiluranti sovietiche TK-16, TK-60, TK-136, TK-166, TK-196 e TK-200 della classe D-3. La TK-166 e la TK-196 furono affondate.

Aprile 1945
15 aprile, nella baia di Danzica i sovietici utilizzarono le nuove motosiluranti classe Komsomolets. Le unità sovietiche TK-131 e TK-141 silurarono il cacciatorpediniere tedesco Z-34, che fu poi abbandonato dai tedeschi. In seguito lo Z-34 fu ceduto agli statunitensi, ma le sue condizioni erano tali che decisero di affondarlo.09ZPMnr16 aprile, le cannoniere sovietiche BK-200, BK-201, BK-202, BK-204, BK-205, BK-206, BK-212, BK- 213 e BK-214 attaccavano un convoglio di unità tedesche, affondando 2 chiatte e 2 altre barche.

25 aprile, il mercantile tedesco Emili Sauber (2475 t) veniva silurato e affondato dalla motosilurante sovietica TK-133 della classe Komsomolets.

26 aprile, il mezzo da sbarco tedesco F-248A veniva affondato dalle motosiluranti sovietiche TK-135 e TK-131. Lo stesso giorno, nelle operazioni di sbarco a Pillau, cannoniere sovietiche BK si scontravano con chiatte armate tedesche, affondandone due.

TK-131

TK-131

Maggio 1945
3 maggio, il cacciatorpediniere tedesco Z-6 veniva attacco da motosiluranti sovietiche.

6 maggio, la chiatta armata tedesco PiLB-43i veniva affondata da una motosilurante sovietica.

7 maggio, il cacciasommergibili sovietico BMO-595 veniva affondato da motosiluranti tedesche.

9 maggio, nello scontro tra un convoglio da 19 unità tedesche e 3 motosiluranti sovietiche, la motosilurante tedesca S-216 veniva danneggiata da aerei sovietici.

Un convoglio formato da collaborazionisti lettoni salpò da Ventspils per fuggire in Svezia. Il convoglio era formato dai rimorchiatori Rota (300 passeggeri), Una (100 passeggeri) e Strelnieks (150 passeggeri), due chiatte trainate e due golette. Le persone a bordo erano ex-collaborazionisti lettoni con le loro famiglie e alcuni soldati tedeschi. Non lontano da Gotland, in Svezia, furono intercettati da una formazione sovietica composta dai cacciasommergibili MO-121, MO-122, MO-131, MO-204, dalle motovedette 175, 176, 177, 183, 192 e dalle motovedette LMC-537, LMC-540, LMC-541, LMC-542, LMC-543, LMC-545 e LMC-546. Lo Strelnieks venne affondato mentre il Rota si arrese. I sovietici catturarono tutte le altre unità, tranne il Una che raggiunse la Svezia.

MO (ex-D3)

MO (ex-D3)

Fonte: Soviet Empire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...