Le battaglie navali della Grande Guerra Patriottica, Oceano Artico 1943-45

Alessandro Lattanzio

Cacciatorpediniere Baku

Cacciatorpediniere Baku

1943
Gennaio
19 gennaio, Battaglia del Sytlefjord, la Flotta del Nord sovietica venne rinforzata con nuove navi della Flotta del Pacifico, tra cui i cacciatorpediniere Baku e Razumnij che attaccarono un convoglio tedesco vicino Sytlefjord formato dal posamine Skagerrak, dai cacciasommergibili UJ-1104 e UJ-1105 e dai dragamine M-322 e M-303.

Febbraio
1 febbraio, la baleniera armata da 1100 tonnellate tedesca V-5909 Coronel affondava sulle mine posate dagli MO-4 il 30 novembre 1942.

Aprile
14 aprile, il rimorchiatore norvegese Pasvik affondava sulle mine posate dai cacciasommergibili sovietici tipo MO-4 MO-113, MO-114 e MO-115.

18 aprile, la motosilurante sovietica TK-13 affondava 2 pattugliatori tedeschi R.

21 giugno, il motoscafo norvegese Foula veniva affondato dalla motosilurante sovietica TK-13 mentre trasportava merci e personale della Luftwaffe.

Luglio
5 luglio, il sommergibile sovietico M-106 veniva speronato e affondato dal cacciasommergibili tedesco UJ-1217, dopo essere stato danneggiato dalle bombe di profondità lanciate dai cacciasommergibili tedeschi UJ-1206, UJ 1212 e UJ-1214). Due mesi dopo il sommergibile sovietico M-107 silurava e affondava l’UJ-1217.

Settembre
15 settembre, le motosiluranti sovietiche TK-13 e TK-14 danneggiavano il mercantile tedesco KT-3 (834 t) scortato dalle MFP F-196 e F-226.

21 settembre, il mercantile tedesco Antje Fritzen (4330 t) affondava sulle mine posate dai cacciasommergibili MO-4 l’11 febbraio. La nave trasportava 1103 t di cibo, 2019 t di calcestruzzo, 100 t di munizioni e 130 t di materiali da costruzione.

Dicembre
12 dicembre, il pattugliatore tedesco V-6106 affondava sulle mine posate l’8 dicembre dai cacciasommergibili sovietici MO-112, MO-113 e MO-131.

22 dicembre, nello scontro con un convoglio tedesco, la motosilurante sovietica TK-13 silurava e affondava il mercantile tedesco Maria (200 t), ma la TK-14 veniva affondata dal dragamine M-365 e dai pattugliatori tedeschi V-6108 e V-6115. TK-12, TK-22 e TK-201 furono danneggiate, mentre i tedeschi subirono danni al pattugliatore V-6115, al dragamine M-274 e al pattugliatore NKI-10.

Cacciasommergibili tipo MO-4

Cacciasommergibili tipo MO-4

1944
Gennaio
25 gennaio, la petroliera tedesca Mil (244 t) affondava su mine posate il 19 gennaio dai cacciasommergibili sovietici MO-112, MO-113 e MO-131 presso il Varangerfjord.

Aprile
9 aprile, 3 cacciasommergibili, 4 cacciamine e 6 motovedette tedeschi attaccavano le motosiluranti sovietiche TK-212, TK-213, TK-216 e TK-218, affondando la prima unità.

29 aprile, 2 MFP tedesche furono attaccate dalle motosiluranti sovietiche TK-211, TK-213, TK-215, TK-219, TK-220 e TK-221.

Maggio
7 maggio, il motoscafo norvegese Moder-2 veniva affondato dalle motosiluranti sovietiche TK-215, TK-218 e TK-219, facendo 15 prigionieri di guerra.

8 maggio, i pattugliatori tedeschi V-6101, V-6102, V-6107 e V-6108 attaccavano le motosiluranti sovietiche TK-217 e TK-209, affondandole.

Giugno
28 giugno, i mercantili tedeschi Paloma e Nerissa scortati da 10 pattugliatori tipo R furono attaccati da motosiluranti sovietiche. Il Nerissa (992 t) venne affondato.

Luglio
15 luglio, 8 motosiluranti sovietiche, tra cui TK-238, TK-239, TK-241, TK-242, TK-240 e TK-243, attaccavano un convoglio tedesco, affondando il motoscafo norvegese Storegga e danneggiando i motoscafi Rossfjord, che trasportava soldati tedeschi, e Hugin. La TK-239 fu affondata dai dragamine tedeschi M-251, M-252 e M-31 e dai pattugliatori R-154 e R-202. TK-238, TK-242 e TK-243 furono danneggiate.

Agosto
19 agosto, nella battaglia tra 14 motosiluranti sovietiche e 6 mercantili e 18 navi di scorta tedeschi, il sommergibile sovietico M-201 affondava il pattugliatore tedesco V-6112 Friesse, e la motosilurante TK-219 affondava il mercantile tedesco Colmar (3992 t) carico di 1500t di cemento, 642 t di alimenti e 12 t di munizioni, mentre TK-222 e TK-215 affondavano il pattugliatore V-6102 Colonia. Il dragamine tedesco M-202 affondava la TK-203, mentre TK-206 e TK-214 danneggiavano i pattugliatori V-6104 e R-151.

22 agosto, il sommergibile tedesco U-344 veniva affondato dal cacciatorpediniere sovietico Zguchij con bombe di profondità.

26 agosto, il sommergibile tedesco U-957 affondava la nave idrografica sovietica Nord.

Settembre
5 settembre, il sommergibile tedesco U-362 veniva affondato dalle bombe di profondità del posamine sovietico Tsh-116.fPIP7Cd6 settembre, il dragamine ausiliario tedesco R-304 affondava sulle mine posate dalle motosiluranti sovietiche TK-172, TK-192, TK-213 e TK-214.

14 settembre, il dragamine tedesco M-252 veniva danneggiato dalle motosiluranti sovietiche TK-211, TK-242 e TK-243.

15 settembre, nell’attacco a un convoglio tedesco da parte di 6 motosiluranti sovietiche, la TK-13 veniva affondata.

25 settembre, 3 pattugliatori tedeschi venivano attaccati dalle motosiluranti sovietiche TK-202, TK-222, TK-242 e TK-208. Il pattugliatore V-6101 veniva affondato, e mentre l’operazione veniva coordinata con l’aeronautica, 33 cacciabombardieri Il-2, 14 caccia Jak-9 e 24 caccia Kittyhawk affondarono i pattugliatori tedeschi F-152 e V-6105, mentre il pattugliatore V-6110 e il dragamine ausiliario R-309 tedeschi furono danneggiati.

Ottobre
12 ottobre, 3 motosiluranti sovietiche attaccavano un convoglio tedesco; la TK-241 affondava il dragamine M-303, con la perdita di 52 marinai.

21 ottobre, 6 motosiluranti sovietiche attaccavano un convoglio tedesco, danneggiando il dragamine ausiliario R-311, mentre il cacciamine M-31 fu affondato dalla TK-244, con la perdita di 56 marinai tedeschi.

26 ottobre, i cacciatorpediniere Baku, Gremjashij, Razumnij e Razjarjonnij della Marina sovietica bombardavano i porti di Vardo e Vadso, sparando 597 proiettili da 130mm.

Dicembre
5 dicembre, il sommergibile tedesco U-387 veniva danneggiato dal cacciatorpediniere sovietico Dejatelnij.

9 dicembre, il cacciatorpediniere sovietico Zivuchij speronava e danneggiava il sommergibile tedesco U-1163.

Cacciatorpediniere classe Town

Cacciatorpediniere classe Town

1945
Gennaio
5 gennaio, i sommergibili tedeschi U-295, U-318 e U-716, ognuno con due minisommergibili Biber sullo scafo, tentarono di affondare la nave da guerra sovietica Archangelsk. La missione però fallì a causa delle condizioni climatiche che danneggiarono i 6 minisommergibili.

16 gennaio, il cacciatorpediniere sovietico Dejatelnij affondava mentre dava la caccia ai sommergibili tedeschi U-997 e U-956. Un enorme esplosione si ebbe a poppa, quando stava per lanciare le bombe di profondità.

20 gennaio, il cacciatorpediniere sovietico Razjarjonnij veniva danneggiato dal sommergibile tedesco U-293. Fu la più importante nave da guerra sovietica colpita da un sommergibile nemico.

Marzo
20 marzo, il sommergibile tedesco U-997 veniva danneggiato dalle bombe di profondità della torpediniera sovietica Smerch (classe Uragan).

Aprile
5 aprile, il sommergibile tedesco U-716 veniva speronato e danneggiato dai cacciatorpediniere sovietici Karl Liebknecht, Uritskij e Druznij.

22 aprile, il cacciatorpediniere sovietico Karl Liebknecht danneggiava il sommergibile tedesco U-997. Lo stesso giorno, l’U-294 fu danneggiato dalle bombe di profondità del Karl Liebknecht e del cacciasommergibili BO-131.

Cacciatorpediniere Derzkij

Cacciatorpediniere Derzkij (ex-USS Crowninshield) classe Town

Fonte: Soviet Empire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...